Risotto con crema di carciofi e pancetta croccante!


image

Il risotto alla crema di carciofi e pancetta croccante è un primo piatto raffinato e saporito.

Ingredienti :

– riso x 2 persone
– 2 carciofi
– scalogno
– brodo
– pancetta a fette
– burro
– parmigiano

Procedimento :
Per preparare il risotto alla crema di carciofi e pancetta croccante, iniziate dai carciofi. Prima di iniziare a pulirlli, versate in una ciotola capiente dell’acqua fresca, spremete il succo di mezzo limone e dopo averlo spremuto immergetelo: l’acqua e limone servirà per conservare i carciofi tagliati prima di impiegarli nella ricetta, perchè non anneriscano. Quindi iniziate a staccare con le mani le foglioline dei gambi, poi con un coltello eliminate le punte, tagliandone circa 2-3 cm: questa parte oltre ad avere le spine è quella più dura e andrà eliminata anche nei carciofi senza spine. Procedete sfogliando il carciofo, eliminando le foglie più esterne, quelle più dure; andate avanti fino a quando non vedrete spuntare un colore chiaro alla base delle foglie interne, quelle più tenere. Con un coltellino o un pelaverdure togliete la parte esterna del gambo, quella fibrosa.
Quindi, tagliate il carciofo a metà. Rimuovete anche la peluria interna, la barbetta. Ora potete tagliare il carciofo a fettine sottili.
Quindi trasferite le fettine di carciofo nella ciotola con l’acqua e limone precedentemente preparata. In una padella capiente fate soffriggere lo scalogno e aggiungete un mestolo di brodo.
Intanto con una schiumarola prelevate 5-6 fettine di carciofo dalla ciotola in cui li avevate messe a bagno e mettetele da parte perchè serviranno per la guarnizione. Quindi scolate le fettine di carciofo della ciotola con un colino e poi aggiungetele in padella.
Salate e fate cuocere per 20 minuti a fuoco basso aggiungendo un paio di mestoli di brodo vegetale per favorire la cottura. Quando i carciofi saranno cotti, trasferiteli in una ciotola. Quindi prendete il minipimer e frullate le fettine di carciofo fino ad ottenere una crema corposa e omogenea. Tenete il composto ottenuto da parte.
Rosolate lo scalogno e il risotto in una padella e sfumate con del vino.
Allungate il risotto con un mestolo di brodo vegetale e mescolate con un cucchiaio di legno per amalgamare gli ingredienti. Fate cuocere il riso per 20 minuti, aggiungendo a mano a mano del brodo vegetale per favorire la cottura. A metà cottura del riso, riprendete la crema ai carciofi che avevate preparato e aggiungetela nella padella con il risotto. Mescolate bene gli ingredienti e abbassate il fuoco al minimo. Lasciate da parte per un momento il risotto e dedicatevi a far saltare per pochi secondi in un padellino diverso le fettine di carciofo e in un altro padellino le fettine di pancetta.
Servite decorando il piatto con i carciofi saltati e la fettina di pancetta!

Annunci