Bocconcini di scamorza fritti!   


Annunci

Crocchette di patate!


image

Le crocchette di patate sono dei deliziosi antipasti molto famosi per la loro bontà e semplicità.
Molto amati dai bambini,  si possono servire nella versione classica o arricchite con altri ingredienti come il prosciutto,  i piselli ecc…

Ingredienti per 30 crocchette:

  •  1 kg di patate farinose-
  •  2 tuorli
  •  parmigiano
  •  sale e pepe
  •  prezzemolo
  •  2 uova per impanare
  •  pangrattato

Procedimento :

Lavate le patate e mettetele a lessare con tutta la buccia in acqua salata: al fine di ottenere una cottura uniforme, utilizzate patate il più possibile della stessa dimensione. Una volta cotte, lasciatele leggermente intiepidire e poi sbucciatele.

Passatele in uno schiacciapatate ancora calde e lasciate che la purea ricada in una ciotola, nella quale aggiungerete il sale, il pepe, la noce moscata i tuorli, il formaggio grattugiato e il prezzemolo tritato finemente.

Mischiate tutto fino ad ottenere un composto morbido e asciutto. Prendete una cucchiaiata di composto e dategli forma cilindrica, poi intingete ogni pezzo nelle due uova che avrete preventivamente sbattuto e, successivamente, nel pangrattato. Preparate così tutte le crocchette fino ad esaurimento del composto.

Friggete in abbondante olio di girasole, quando le crocchette saranno ben dorate prelevatele con una schiumarola e mettetele a scolare dell’olio in eccesso su di un piatto foderato con carta assorbente. Servite le crocchette di patate ancora calde!

Buon appetito!

Rotolini di pane!


image

Ecco una ricetta molto carina che gira sul web tra i food blogger!
Ho voluto sperimentarla anch’io e sono rimasta soddisfatta!

Ingredienti per 4 rotolini:

– pane bianco per tramezzini
– prosciutto
– formaggio (sottilette, fette di emmental, provola…)
– 1 uovo
– pangrattato

Procedimento :

Con l’aiuto di un mattarello stendete le fettine di pane fino ad ottenere una strato sottile, appiattendolo il più possibile ma senza rompere il pane.
Disponete le fettine di formaggio, potete usare le sottilette oppure delle fette di emmental o provola, e il prosciutto.
Tagliate a metà il pane farcito e rotolatelo su se stesso.
Passate i rotolini prima nell’uovo sbattuto e poi nel pan grattato, friggete nell’olio caldo.

Buon appetito!

Farinata di Ceci!


farinata-di-ceci

Tanti di voi non hanno mai sentito parlare della farinata, si tratta di una torta salata molto bassa, preparata con farina di ceci, acqua e olio extravergine di oliva.

E’ una ricetta tipica di Genova ma la si può trovare anche in Toscana e in Piemonte!

Ingredienti per teglia 37×32 :

  • 750 ml di acqua
  • 250 gr di farina di Ceci (preferibilmente marchio Molino o Terra libera)
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Procedimento:

Versate l’acqua in una ciotola e versate la farina mescolando con una frusta.

Aggiungete tre cucchiaini rasi di sale fino e quattro cucchiai di olio.

Frustate bene tutti gli ingredienti con la frusta a mano.

Oliate bene la teglia per non fare attaccare la farinata durante la cottura.

Riscaldate il forno al massimo ed infornate; durante la cottura potete abbassare un po’ i gradi del forno se vedete che si sta dorando troppo.

Cuocete fino a quando la farinata non avrà fatto una bella crosticina dorata.

Prima di tagliarla fatela intiepidire altrimenti si disferà.

Pepate e servite tiepida!

10610927_1649714051955696_6943892614346646094_n

 

Torta salata zucchine, stracchino e pancetta!


12301480_1640258372901264_8843596129943655545_n

Ingredienti:

  • pasta sfoglia
  • zucchine
  • stracchino
  • pancetta
  • scalogno
  • 2 uova
  • parmigiano
  • sale / pepe

Procedimento:

Tagliamo le zucchine a pezzetti, in una padella rosoliamo la pancetta insieme allo scalogno e uniamo le zucchine.

Intanto in una terrina mescoliamo un uovo con lo stracchino, io ho usato una confezione, e il parmigiano.

Uniamo anche le zucchine e pepiamo e saliamo a piacere.

In una teglia stendiamo la pasta sfoglia bucherellandola al centro con una forchetta, versiamo il composto e richiudiamo a fagotto spennellando la superficie con un uovo.

Inforniamo a 180° per circa 20 minuti!

Carciofi ripieni!


11224762_1643431725917262_9065044442983549601_n

Ingredienti :

– carciofi
– prezzemolo
– pan grattato
– 1 uovo
– 125g circa di trita
– vino bianco
– parmigiano

Procedimento :

Pulire i carciofi eliminando le foglie più esterne e dure; sbollentarli in acqua acidulata. Mischiare la trita con prezzemolo tritato finemente, l’uovo, parmigiano, sale e pepe.
Riempire il carciofo e passare l’estremità nel pan grattato aromatizzato con un po di prezzemolo.
Soffriggere in una teglia burro e olio, adagiarci i carciofi, rosolarli bene, bagnare con vino bianco. Cuocere in forno a 200° per 10/15 minuti.

Frittatina alla Lodigiana!


image

Questa ricetta ho imparato a farla durante il corso di cucina che sto frequentando,  è un ottima idea per un antipasto in questi giorni di festa!
È una ricetta che si può rinterpretare a piacere insaporendo la besciamella come più vi piace, im questa versione io ho usato dei carciofi!

Ingredienti per 2 Frittatine:
– 2 uova
– parmigiano
– sale e pepe

Per la besciamelle:
– 50 gr di burro
– 50 gr di farina
– 1/2 di latte
– parmigiano o raspadura
– sale

Procedimento :
Per la Frittatina,  mescolare a freddo uova e grana, condire con sale e pepe.
Scaldare un padellino antiaderente,  versarvi un mestolo di composto e farlo roteare sul fondo del padellino in modo da coprirlo completamente.
Appena prende colore girare la frittata delicatamente con una spatolina e cuocere anche l’altro lato. Tenere da parte le Frittatine fatte.
Per la besciamelle, cuocere il latte fino a bollore. In un padellino abbastanza capiente far sciogliere il burro aggiungere la farina e stemperare con la frusta.
Aggiungere sale e pepe e poi un mestolo di latte bollito;  mescolare e poi aggiungere il latte rimanente. Cuocere fino a corretta consistenza.  Togliere dal fuoco e aggiungere il formaggio.
Per completare il piatto mettere un cucchiaio abbondante di ripieno al centro della Frittatina ed avvolgere su se stessa tipo cannellone.
Posizionarle in una teglia imburrata ricoprire ancora con un velo di besciamelle,  formaggio grattugiato e qualche noce di burro.  Gratinare in forno a 22° circa per 10 minuti,  fino a giusta colorazione della superficie!